Ascolta l'anteprima

Curreite - Lizzadr'o'Migrante

Il re della camporella-R.Durkovic & i Fantasisti del Metrò

Bracatz - Tziganotchka

La vendetta del sergente romano- Cascarea

Vanne lancetta mì-Canzoniere Piceno

Manfrina in quattro parti-La carampana

She moved through the fair-Alarc'h

Calusul - Musica spiccia

Il genovese - Folkamiseria

Amuse bouche - Octophus

Fora di cca sia - Malanova

La baerca de vent - Mareabru

La panse - Larimpionpion

Le roi des monouches-Violini della barca

E se duman - Bruti e boi

Yosh - Bube Sapràvie

Terra di mari - Arangara

Salterello romagnolo-Banda Bardana

Lou Viatge - Lj Servaj

A'm'avì da scusè - Radìs
Uno straordinario raccolto

Album Folk

Uno straordinario raccolto

“Oggi abbiamo selezionato semi da tutta Italia e, con mani volenterose e buon lavoro, abbiamo coltivato la musica nelle aie di questa nostra terra. Ecco “uno straordinario raccolto” di questi undici anni insieme”.
Queste le parole con cui si presenta il  CD ufficiale di “Musica nelle Aie 2011”.
La Musica nelle aie-Castelraniero Folk Festival nasce nei campi, nei sogni e sulle colline di Castelraniero a Faenza. Nasce in una domenica di sole e diventa una tre-giorni di fantastici appuntamenti che da anni vede riunire musicisti folli e straordinari, frotte di grandi e piccini e varia umanità.
Nel CD “Uno straordinario raccolto” sono racchiuse ben 20 canzoni del genere folk-etnico proposte dai gruppi più significativi che negli anni scorsi hanno “calcato” le aie di Castelraniero segnalandosi nell’esibizione  per capacità musicali, simpatia, innovazione, contaminazione con altri generi e suoni.
Una carrellata di sapori e profumi  musicali di tutta Italia in quanto si va dall’Emilia-Romagna ( ovviamente ampiamente e ben rappresentata!) alla Lombardia, Sicilia, Veneto, Piemonte, Liguria,  Calabria, Marche, Val d’Aosta…
Ricco  anche il booklet  del CD che, con dovizia di note informative, descrive l’attività musicale di tutti i  venti gruppi.
Una fotografia che -  fra brani strumentali e canzoni, balli  tradizionali e canzoni appositamente composte e traboccanti  delle sonorità folk odierne – inquadra perfettamente lo spirito e il clima che si respira a “Musica nelle Aie”.
Una rassegna ed un folk Festival unico nel suo genere, che tutti attendono con impazienza  per ritrovare un po’ di stessi  e un pezzetto del proprio passato.
Perché l’Italia è unica e questo CD ne è l’ennesima riprova.

Disponibile su:
Album Folk

Album Folk

Le canzoni tradizionali, i brani popolari della nostra terra e di tutte le regioni d'Italia.

Discografia completa

Venì, venì e mi amore - Quinzan Musica nelle Aie 2013 Musica nelle Aie 2012 Etnoritmo : Dall'acustico all'elettrico Uno straordinario raccolto Roberto Durkovic e i Fantasisti del Metrò: Strade aperte Arangara: Terra di mari La Carampana: Archi di tempo Aie d'Italia Cante Romagnole Canterini Romagnoli: Opera musicale ciclica per concerto di tutte voci
Realizzazione e gestione tecnica del sito a cura di
iprov.com Iprov.com
Grafica, design e comunicazione
cosmobile.net Cosmobile.net
Sviluppo e gestione dati